Pastilgliatrice PP 25

Close

Lingua:


Pastiglie solide e di elevata qualità sono una condizione necessaria per un analisi XRF significativa. La pressa manuale idraulica PP 25 è un compatto strumento di laboratorio con particolare semplicità e sicurezza operative. La massima pressione raggiunta di 25 tons la rende utilizzabile per la preparazione di campioni solidi per analisi ai raggi X o in fluorescenza. Le pastiglie prodotte sono di qualità estremamente elevata e sono caratterizzate da un elevato grado di stabilità. La pressione del pistone può essere visualizzata chiaramente dalla scala sul manometro. I dadi per la PP 25 sono disponibili in diversi diametri e possono essere estratti completamente.

Esempi applicativi

cemento, fango, materie prime, minerale, minerali, ...

Vantaggi prodotto

  • Le pastiglie prodotte sono di qualità estremamente elevata e sono caratterizzate da un elevato grado di stabilità
  • funzionamento facile e sicuro
  • Due differenti dadi disponibili (32mm e 40mm)
  • accessori estraibili
  • unità compatta da banco

Caratteristiche

Applicazioni preparazione di pastiglie per analisi spettroscopiche
Campo di applicazione chimica / plastica, materiali da costruzione, ambiente / riciclaggio, geologia / metallurgia, vetro / ceramica
Max. pressione 25 t, pressa idraulica con movimento manuale
Forza di pressione 1 - 25 t (10 - 250 kN)
Dadi ø 32 / ø 40 mm
W x H x D 400 x 360 x 300 mm
Peso netto 42.5 kg
Documentazione Video Operativo ed applicativo
Standard

Prego notare:
*in funzione del materiale e della configurazione strumentale

Principio di funzionamento

Le piastre pressanti ed i dadi sono collocati in un cilindro cavo. Il campione è posizionato tra le piastre pressanti. Una pressa idraulica applica la necessaria pressione attraverso i dadi che spingono sulle piastre.

Soggetto a modifiche tecniche ed errori