CryoMill

Close

Lingua:


Il CryoMill è stato appositamente studiato per la maciazione criogenica. La giara di macinazione viene raffreddata in continuo con azoto liquido dal sistema di raffreddamento integrato prima e durante il processo di macinazione.
In questo modo il campione si infragilisce e i componenti volati vengono preservati. L’azoto liquido circola attraverso il sistema e viene reintegrato in continuo nell’esatto quantitativo necessario per mantenere la temperatura a -196°C.  Potenti impatti delle sfere di macinazione garantiscono una perfetta efficienza di macinazione. Il sistema di riempimento automatico dell'azoto liquido, Autofill evita ogni diretto contatto con LN2 e rende l'operatività molto sicura. La sua versatilità (macinazione criogenica, asecco o ad umido, a temperatura ambiente) rendono il CryoMill ideale per macinazioni fino a di quantità 20ml.

Esempi applicativi

alimentazione animale, campioni di rifiuti, capelli, carta, cibo, fanghi di rifiuto, lana, legno, materiali vegetali, ossa, pasticche, plastica, prodotti chimici, semi oleosi, terreno, tessile, tessuto, ... Continua al Database Applicativo

Vantaggi prodotto

  • Macinazione criogenica efficiente per urti e  frizioni fino a 30 Hz
  • Macinazione criogenica, a secco o umido, a temperatura ambiente
  • Sistema chiuso LN2 (autofill) impedisce il contatto diretto dell'utente con azoto liquido
  • Giare con chiusura a vite per evitare perdite di materiale
  • Ampia gamma di accessori tra cui autofill per LN2,  giare e sfere di varie dimensioni e materiali, adattatore per vials
  • basso consumo di azoto
  • interfaccia utente molto intuitiva, 9 programmi memorizzabili
  • Cicli di macinazione e raffreddamento programmabili cicli (10 s per 99 min)
  • disponibile giara in ceramica

Caratteristiche

Applicazioni macinazione, miscelazione, omogeneizzazione, disgregazione cellulare
Campo di applicazione agricoltura, biologia, chimica / plastica, materiali da costruzione, ingegneria / elettronica, ambiente / riciclaggio, cibo, geologia / metallurgia, vetro / ceramica, medicine / farmaci
Materiale in ingresso duri, medio-duri, soffici, fragili, elastici, fibrosi
Principio di macinazione impatto, frizione
Pezzatura materiale in ingresso ≤ 8 mm
Finezza finale* ~ 5 µm
Dimensione lotto/ Quantità in ingresso*: max. 20 ml
Numero stazioni di macinazione 1
Regolazione della frequenza di vibrazione digitale, 5 - 30 Hz (300 - 1800 min-1)
Tipico tempo di macinazione 10 min / 4 min (cooling / grinding)
Macinazione a secco si
Macinazione ad umido si
Macinazione Criogenica si
Digestione cellulare con vial di reazione si
Dispositivo fissaggio autocentrante si
Tipologie giare di macinazione design tappo a vite
Materiale degli accessori di macinazione acciaio temprato, acciaio inossidabile, ossido di zirconio, PTFE.
Dimensione delle giare di macinazione 5 ml / 10ml / 25 ml / 35 ml / 50 ml
Autofill 50 l
Regolazione del tempo di macinazione digitale, 30 s - 99 min
Programmi memorizzabili 9
Dati alimentazione elettrica 100-240 V, 50/60 Hz
Potenza connessione Monofase
Codice di protezione IP 30
Consumo energetico 260 W
W x H x D 395 x 373 x 577 mm (D: 710 mm con tubo di scarico)
Peso netto ~ 45 kg
Documentazione Video Operativo ed applicativo
Standard CE

Prego notare:
*in funzione del materiale e della configurazione strumentale

Principio di funzionamento

La giara di macinazione del CryoMill esegue oscillazioni radiali in posizione orizzontale. L'inerzia delle sfere di macinazione causa un impatto ad alta energia con il campione in corrispondenza delle estremità arrotondate della giara di macinazione polverizzandolo. La giara di macinazione è continuamente raffreddata con azoto liquido dal sistema di raffreddamento integrato prima e durante il processo di macinazione.


Soggetto a modifiche tecniche ed errori