Nano particelle con effetti enormi

Gli scienziati hanno studiato le nano particelle (particelle estremamente piccole con meno di 100 nanometri di diametro) per molti anni. A proposito delle nano particelle, sono state sviluppate nuove ed innovative proprietà, es. semiconduttive o superficiali, cosi come l’effetto Lotus che ha aperto possibilità fino ad ora inaspettate.
Esistono diversi metodi per produrre nano particelle. La tecnica “bottom up” coinvolge la sintesi delle particelle da atomi e molecole. Con il metodo “top down”, le particelle vengono ridotte a dimensioni nanometriche tramite la macinazione. Lo strumento adatto per questa applicazione è il mulino planetario a sfere, come i RETSCH PM 100, PM 200, PM 400 che forniscono il necessario input di energia per la macinazione fino a dimensioni nanometriche.

Torna alla panoramica