Mulino ultracentrifugo ZM 200

Close

Lingua:


Il mulino ultracentrifugo Retsch è un mulino a rotore ad alta velocità di incomparabili performance. E' usato per una rapida macinazione di materiali morbidi,medio-duri e fibrosi. Grazie all’efficiente tecnica  di macinazione ed al vasto range di accessori disponibili, lo ZM 200 assicura una preparazione del campione in brevissimo tempo e senza stress per il campione.
L'ampio range di accessori comprende un ampio range di setacci, rotori, così come sistemi di raccolta, che rendono il mulino ultracentrifugo uno strumento versatile adattabile a svariate applicazioni. Il dosatore vibrante opzionale è controllabile con un interfaccia ed assicura un dosaggio ottimale. Con l’utilizzo del ciclone, il campione viene ulteriormente raffreddato da una corrente d’aria, che agevola lo scarico del materiale dalla camera di macinazione attraverso una cassetta di raccolta con uscita. Questo effetto può essere incrementato utilizzando un sistema di aspirazione.
Con migliaia di installazioni lo ZM 200 è ormai uno standard nel settore mangimistico-alimentare, chimico ed agrotecnico.

Esempi applicativi

carbone, carta, cereali, cibo, collagene, componenti elettronici, droghe, fertilizzanti, frutta e verdura essiccati, gomma, granie di caffè, larve essiccate, legno, mais
, materiali vegetali, minerali, ossa, paglia, pellets alimentazione, polimeri, prodotti chimici, prodotti farmaceutici, rifiuti, riso, sementi, spezie, sweets, tabacco, tessile, vernici in polvere, ... Continua al Database Applicativo

Vantaggi prodotto

  • Motore trifase con ottimale powerdrive
  • Macinazione delicata e molto rapida in due fasi pre-fine macinazione in un solo passaggio
  • ampio range di velocità selezionabili
  • Cassetta brevettata impedisce la perdita di campione e permette una facile pulizia
  • accessori facilmente intercambiabili
  • Finezza finale definita grazie a setacci con aperture da 0.08 - 10 mm
  • Comodo housing con chiusura automatica
  • Vano motore ed elettronica protetti contro la penetrazione della polvere e del materiale
  • Impostazione dei parametri mediante pulsante ergonomico e visualizzazione su display
  • Ampia gamma di accessori con diversi rotori, setacci ad anello  e cassetta

Caratteristiche

Applicazioni macinazione fine
Campo di applicazione agricoltura, biologia, chimica / plastica, materiali da costruzione, ingegneria / elettronica, ambiente / riciclaggio, cibo, geologia / metallurgia, medicine / farmaci
Materiale in ingresso morbido, medio-duro, fragile, fibroso
Principio di macinazione impatto, taglio
Pezzatura materiale in ingresso < 10 mm
Finezza finale* < 40 µm
Dimensione lotto/ Quantità in ingresso*: 300 ml con cassetta standard
20 ml con mini cassetta
1000 ml con sacca filtrante in carta
4500 ml / 2500 ml / 450 ml / 230 ml con ciclone
Velocità a 50Hz (60Hz) 6,000 - 18,000 min-1, selezione libera
Velocità rotore periferico 31 - 93 m/s
Diametro rotore 99 mm
Tipologie di rotore rotore 6 denti/ rotore 12 denti/ rotore 24 denti/ rotore 8 denti mini
Materiale degli accessori di macinazione acciaio inox, titanio, acciaio inox con rivestimento antiusura in carburo di tungsteno
Dimensione dei setacci Fori trapezoidali 0.08 / 0.12 / 0.20 / 0.25 / 0.50 / 0.75 / 1.00 / 1.50 / 2.00 mm
Fori tondi 3.00 / 4.00 / 5.00 / 6.00 / 10.00 mm
Regolazione del tempo di macinazione no
Capacità ricettacolo 900 ml con contenitori standard
50 ml con mini-contenitori
3000 ml con calza filtro
5000 ml / 3000 ml / 500 ml / 250 ml con ciclone
Guida motore trifase asincrono con convertitore di frequenza
Dati alimentazione elettrica diverse tensioni elettriche
Potenza connessione Monofase
Codice di protezione IP 20
Consumo energetico 1300 W
W x H x D 410 x 515 x 365 mm
Peso netto ~ 38 kg
Standard CE

Prego notare:
*in funzione del materiale e della configurazione strumentale

Principio di funzionamento

Con il Mulino Ultracentrifugo ZM 200 la macinazione avviene per impatto e taglio tra il rotore ed il setaccio utilizzato. Il materiale in ingresso passa attraverso la tramoggia (con protezione anti rimbalzo) ed entra nel rotore. L’accelerazione centrifuga lancia con energia  il prodotto contro i denti del rotore  che ruota ad alta velocità, prfrantumandolo. È poi finemente macinato nel passaggio attraverso il setaccio. Questo processo in 2 step garantisce una macinazione rapida, ma delicata. Il materiale caricato rimane nella camera di macinazione per un tempo estremamente ridotto, che significa non alterare le caratteristiche del prodotto. Il materiale macinato è poi raccolto in una cassetta o in un ciclone di raccolta.

Soggetto a modifiche tecniche ed errori